Una rivalutazione del tricofolliculoma: le caratteristiche istopatologiche e immunoistochimiche.

Redazione DottNet | 18/09/2009 15:38

profilassi

Poche indagini sull’istopatologia del tricofolliculoma (TF) hanno finora incluso uno studio immunoistochimico.

In uno studio condotto dalla Divisione di Dermatologia, del Dipartimento di Medicina Interna, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Saga, dall’Istituto per la Dermatopatologia, di Sapporo e dal Dipartimento di Patologia, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Saga, in Giappone sono stati rivalutati 14 TF per l'istopatologia e il profilo immunoistochimico delle diverse citocheratine (CK), dei marcatori di cellule staminali dei follicoli piliferi ed altro, al fine di cercare una nuova visione nel TF, con una rivalutazione delle caratteristiche istopatologiche e un'indagine del profilo immunoistochimico. L'espressione di Ck15 è stata sovraespressa nelle cellule basali dalle strutture primarie cistiche al di là dei follicoli secondari, senza espressione di CK19. CK16 e CK17 sono state positive nelle cellule sovrabasali delle strutture primarie cistiche e nei follicoli piliferi secondari immaturi. Una non esatta regione rigonfiata è stata osservata nella fase anagen dei follicoli piliferi secondari e un nuovo sviluppo (terziario) dei follicoli piliferi nato casualmente dall’involuzione secondaria dei follicoli. L’espressione di Ber EP4 era generalmente indebolita nelle strutture di germinazione dei capelli, secondaria o terziaria. La dimensione dei follicoli piliferi secondari varia dai follicoli piliferi vellus ai follicoli piliferi terminali, anche se in questo studio non è stata inclusa nessuna lesione localizzata sulle regioni in cui si sviluppano i peli terminali. Cellule ondulate positive alla proteina S-100 sono state trovate casualmente nel tessuto connettivo che circonda i follicoli secondari in 2 lesioni da TF. I TF sono stati caratterizzati dalla proliferazione anomala di cellule staminali dei follicoli piliferi Ck15 positivi, che sostanzialmente sono differenziati verso la guaina esterna dell’attaccatura e tentando di ricostituire i capelli ma perdendo la corretta differenziazione. Il controllo delle dimensioni dei follicoli piliferi nella fase anagen e il ciclo regolare dei capelli sono stati confusi.