L'azienda farmaceutica americana Eli Lilly ha in programma il taglio di 5.500 dipendenti,

Tania Vuoso | 18/09/2009 16:15

Si tratta di una ristrutturazione pensata per risparmiare circa un miliardo di dollari l'anno, riporta il Financial Times.
 

La mossa coincide con la scadenza del brevetto su alcuni medicinali 'chiave' per la pipeline dell'azienda con base a Indianapolis: fra questi, l'antipsicotico Zyprexa* (olanzapina), l'anticancro Gemzar* (gemcitabina) e l'antidepressivo Cymbalta*. (duloxetina).
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato