Studio, the verde aiuta anche quella delle ossa

Tania Vuoso | 25/09/2009 12:02

Nuova azione benefica del the verde, già da tempo ai primi posti nella classifica degli 'elisir di lunga vita' grazie alla sua potente azione antiossidante.

Sembra infatti che la bevanda sia in grado di giovare anche alla salute delle ossa, come hanno rilevato ricercatori di Hong Kong in uno studio pubblicato sul 'Journal of Agricultural and Food Chemistry'. Secondo l'equipe coordinati da Ping Chung Leunge, il the verde contiene alcune sostanze chimiche in grado di stimolare la formazione del tessuto osseo e di ritardarne la degenerazione, man mano che si va avanti con l'età. Berlo con costanza, dunque, potrebbe prevenire la temibile osteoporosi, che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. In effetti erano già stati effettuati studi di verifica sui benefici del the verde sulle ossa, ma gli esperti hanno il merito di aver individuato precisamente qual è la componente che agisce su femori e tibie, rafforzandoli e promuovendo la crescita dei tessuti di ben il 79%: si tratta dell'epigallocatechina, che facilita l'attività di enzimi chiave per la crescita ossea e blocca quella degli osteoclasti, cellule che danneggiano o indeboliscono le ossa.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato