Febbre suina: da commissione Ue via libera a primi due vaccini

Tania Vuoso | 02/10/2009 12:57

influenza-A vaccino

Via libera della Commissione europea ai primi due vaccini contro l'influenza A. E' quanto si legge in una nota diffusa a Bruxelles dallo stesso esecutivo Ue.

"I vaccini - si prosegue nel comunicato - saranno autorizzati in tutti gli Stati membri dell'Ue e dello Spazio economico europeo", che include anche Islanda, Liechtenstein e Norvegia.
Il via libera di Bruxelles, si legge ancora nella nota, contribuisce ad assicurare "che una quantità sufficiente di vaccini sarà disponibile prima dell'inizio della stagione influenzale e ridurrà il rischio di malattia e morte per i cittadini europei".
I prodotti autorizzati dalla Commissione europea sono Focetria* (Novartis) e Pandemrix* (GlaxoSmithKline). Soddisfazione per la decisione di Bruxelles è stata espressa dal commissario all'Industria, il tedesco Guenter Verheugen. "Sono molto contento che la Commissione sia stata in grado di decidere nel minor tempo possibile. Voglio ringraziare tutti quanti, tutte le persone che hanno lavorato giorno e notte per raggiungere questo risultato". L'autorizzazione di Bruxelles diventerà operativa entro il primo ottobre, è disponibile in tutte le lingue ufficiali dell'Ue ed è stata inviata agli Stati membri.