Merck compra diritti su vaccino influenza Csl in Usa

Redazione DottNet | 02/10/2009 13:02

Merck & Co. annuncia la firma di un accordo esclusivo con l'australiana Csl Biotherapies per la commercializzazione e la distribuzione negli Stati Uniti del vaccino Afluria* contro l'influenza stagionale.

L'accordo, di cui non sono stati resi noti i dettagli economici - informa una nota dell'azienda americana - è valido per le stagioni influenzali 2010/2011 fino al 2015/2016.
Csl e Merck sono partner nello sviluppo e nella commercializzazione di vaccini dal 1980. Afluria* è stato approvato dalla Food and Drug Administration (Fda) a settembre 2007 ed è indicato per l'immunizzazione attiva delle persone con più di 18 anni contro l'influenza causata dai sottotipi virali A e B. Csl manterrà i diritti sul prodotto al di fuori degli Usa.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato