L’Onyx Pharmaceuticals acquisisce la Proteolix Inc.

Aziende | Redazione DottNet | 15/10/2009 16:48

L’ Onyx Pharmaceutical Inc. ha annunciato il 12 ottobre 2009 di aver firmato un accordo per acquisire la Proteolix Inc., una company biofarmaceutica privata impegnata nella scoperta e sviluppo di nuove terapie che puntano sul proteasoma per il trattamento per il trattamento di neoplasie maligne ematologiche e tumori solidi.

Il principale composto della Proteolix, carfilzomib, è un proteasoma inibitore attualmente impegnato in molti trial clinici, incluso un trial clinico avanzato di fase 2b per i pazienti con mieloma multiplo refrattario e recidivo.
Dal punto di vista della transazione, la Onyx pagherà 276 milioni di dollari cash alla chiusura della transazione. I pagamenti aggiuntivi includono 40 milioni di dollari pagabili nel 2010 basati sull’ottenimento di una pietra miliare nello sviluppo ed oltre 535 milioni di dollari condizionati al raggiungimento di alcune approvazioni per il carfilzomib negli Stati Uniti ed in Europa. Dei potenziali 535 milioni, un pagamento di 170 milioni di dollari è basato sull’ approvazione accelerata della FDA americana. Ci si aspetta di chiudere la transazione a fine 2009, soggetta alla ricezione dell’ autorizzazione in base alla Hart-Scott-Rodino Act ed a condizioni abituali di chiusura.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato