Case report: metastasi del carcinoma renale giungono alle cellule dell'ovaio

Ginecologia | | 19/10/2009 10:23

Una donna di 54 anni si è rivolta allo specialista riportando una sintomatologia quale: perdita di peso, letargia e una massa pelvica palpabile.
Alla paziente gli è stato diagnosticato un cancro ovarico con metastasi a livello renale;

di conseguenza è stata sottoposta ad una nefrectomia sinistra e ad una liquidazione para-aortica, con un intervento di isterectomia totale addominale e una salpingo-ovariectomia bilaterale con biopsie peritoneali.
L’istologia ha dimostrato però che in realtà si trattava di un carcinoma alle cellule renali con metastasi alle ovaie. Successivamente aveva sviluppato anche delle metastasi alle ossa e a livello polmonare e poco dopo la diagnosi di metastasi è deceduta.
Questo caso clinico evidenzia come una maggiore consapevolezza, scaturita anche dalla divulgazione di casi clinici come questi riportati in letteratura, sarebbe un aiuto allo specialista per la gestione di casi analoghi.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato