USA, disco rosso per anti-artrite Roche in prima linea

Farmaci | Tania Vuoso | 23/10/2009 16:15

Genentech, azienda biotech di proprietà di Roche, e Biogen Idec annunciano che il loro farmaco Rituxan* (rituximab) più metotrexato non è stato approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) americana per l'uso nei pazienti con artrite reumatoide che non rispondono più al trattamento con farmaci Dmard.

La causa è il rischio, seppur raro, di una grave malattia cerebrale, la leucoencefalopatia multifocale progressiva e la presenza di un numero soddisfacente di prodotti efficaci in prima linea per questi malati.

"Siamo impegnati a difendere la sicurezza del pazienti - assicura Hal Barron, chief medical officer di Genentech - e capiamo la decisione della Fda, data l'incertezza riguardante il pericolo di leucoencefalopatia. Discuteremo i prossimi passi da intraprendere con l'Agenzia".
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato