Nuovi dati su anti-artrite etanercept presentati a meeting ACR

Tania Vuoso | 27/10/2009 17:29

artrite

E’ stata annunciata la presentazione di nuovi dati scientifici sul farmaco anti-artrite reumatoide etanercept al meeting annuale della American College of Rheumatology (Acr) di Philadelphia (Usa).

''I dati clinici presentati all'Acr - sottolinea Sean Harper, senior vice president e chief medical officer dell’azienda - accrescono le conoscenze dei reumatologi e contribuiscono a migliorare la comprensione di come trattare le malattie reumatiche per cui l’etanercept è approvato negli Usa, alzando il livello delle cure". In particolare, durante il meeting scientifico sono state effettuate presentazioni riguardanti: la remissione clinica dell'artrite reumatoide in forma precoce grazie al trattamento con etanercept più metotrexato, in combinazione o come monoterapia; i benefici dell’etanercept nei sintomi dei pazienti con psoriasi e artrite psoriasica; il profilo di sicurezza dei farmaci Dmard e biologici nei pazienti con artrite reumatoide; l'identificazione di caratteristiche cliniche di istoplasmosi diffusa nei pazienti in cura con medicinali anti-Tnf. "Siamo impegnati in nuove ricerche - conclude Gary Stiles, executive vice presidente e chief medical officer dell’altra azienda coproduttrice - per aumentare la mole di informazioni già disponibili su etanercept e sul suo profilo di efficacia e sicurezza".