Federfarma: obiezione? Farmacista deve garantire servizio RU486 in ospedali ma per altri medicinali serve soluzione equilibrata

Redazione DottNet | 28/10/2009 11:25

"Il farmacista deve garantire un servizio. E' giusto che il professionista abbia la possibilità di affermare i propri principi etici, ma bisognerebbe trovare una soluzione equilibrata, perché anche il cittadino ha diritto di avere i farmaci che gli sono prescritti". Lo afferma Annarosa Racca, la presidente di Federfarma, associazione dei titolari di farmacia, commentando le affermazione del segretario generale della Cei, monsignor Mariano Crociata, che ha ribadito il diritto dei farmacisti all'obiezione di coscienza, riferendosi in particolare alla pillola abortiva RU486, dispensata solo dai farmacisti ospedalieri,ma anche alla pillola del giorno dopo, per la contraccezione d'urgenza.

"La farmacia - ha ricordato Racca - è un servizio pubblico che è finalizzato a garantire la tutela della salute dei cittadini. Ci sono norme che regolano questo servizio e che quindi il professionista è tenuto a rispettare: deve consegnare il farmaco prescritto con la ricetta, da un medico che ha fatto una scelta terapeutica per il suo paziente. E se il farmaco non ce l'ha, deve procurarlo nel più breve tempo possibile. Non possiamo mettere in discussione la decisione del medico".

"Noi non avremo in farmacia la RU486, ad uso ospedaliero - spiega Racca - dispensiamo, però, le cosiddette pillole del giorno dopo" che teoricamente, per alcune sensibilità etiche, potrebbero rientrare nella sfera dell'obiezione di coscienza. "Questi medicinali, però - precisa Racca - non si usano soltanto per la contraccezione d'urgenza, ma servono anche per regolare il ciclo e per altre indicazioni": difficile, dunque, rifiutarle a chi si presenta con una ricetta medica. "Sono convinta che il farmacista deve avere la possibilità di affermare i propri principi etici, ma bisognerebbe trovare una soluzione per garantire anche il diritto del cittadino", conclude.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato