Certificati on line: si comincia il 15 dicembre

Sanità pubblica | | 13/11/2009 19:33

Dal prossimo 15 dicembre comincerà ad essere operativo il sistema di trasmissione dei dati on line dei certificati di malattia dei dipendenti pubblici.

Al sistema oggi gli Ordini professionali e dei sindacati dei medici hanno dato piena adesione. E' quanto è emerso a Palazzo Vidoni nel corso di una riunione alla quale ha preso parte anche il ministro Renato Brunetta, che ha dichiarato la piena disponibilità ad ascoltare la categoria medica al fine di rendere operativo il sistema nel più breve tempo possibile. Oltre ai capi dipartimento del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renzo Turatto e Antonio Naddeo e al presidente del Cnipa Fabio Pistella, erano presenti anche i rappresentanti dell'Inps e il segretario nazionale della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) Gabriele Peperoni. Per quanto riguarda i sindacati di categoria, sono intervenuti il presidente dello SNAMI (Sindacato Autonomo Medici d'Italia) Mauro Martini, il segretario nazionale della FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale) Giacomo Milillo, il vicesegretario generale dello SMI (Sindacato Medici Italiani) Giuseppe Tortora e il Segretario Generale Nazionale della CISL Medici Giuseppe Garraffo. Una volta definito il decreto interministeriale per individuare i parametri tecnici, dal 15 dicembre inizierà quindi ad essere operativo il sistema di trasmissione online. Da quel momento ci sarà un doppio binario di comunicazione all'Inps, che consentirà un adeguato monitoraggio del sistema, in modo da consentire nel 2010 il passaggio totale alla notifica in rete dei certificati medici. Questo tavolo si riunirà nuovamente fra due settimane.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato