Lilly supera l’ obiettivo della campagna United Way 2009

| 19/11/2009 11:01

Il Chairman, Presidente and Chief Executive Officer di Eli Lilly e Company John Lechleiter ha presentato un assegno di 12 milioni di dollari alla United Way. L’assegno rappresenta i contributi dei dipendenti e pensionati di Eli Lilly statunitense ed un corrispettivo importo “regalo” dalla Fondazione Lilly.

I fondi sono stati istituiti per le divisioni Indiana Centrale ed altre campagne di istituzione fondi 2009 delle divisioni della United Way. Il dono della Lilly rappresenta localmente circa il 25% dell’ obiettivo della campagna annuale 2009 della United Way dell’Indiana Centrale.
“Allo stesso modo in cui io vado a lavorare ogni giorno, mi sono ricordato delle sfide economiche e sociali che affronta la nostra città e le comunità attorno alla zona”, ha detto Lechleiter, “Sono molto orgoglioso dei miei colleghi alla Lilly che hanno intensificato i loro sforzi per assicurarsi non solo che la Lilly raggiungesse i propri obiettivi, ma li sorpassasse di 1 milione di dollari”.
La Lilly è una delle 125 company National Corporate Leadership (NCL) che, con i propri dipendenti, stanno dando la carica in comunità attorno alla zona nel dare, sostenere e facendo volontariato. La Lilly è anche il vincitore del Premio 2009 United Way Spirit of America((R)).