Diabete, scoperto meccanismo cellulare che provoca cecità

Oculistica | | 19/11/2009 18:03

Scoperto un nuovo meccanismo cellulare che spiega perché il diabete può portare anche alla cecità. A svelarlo è uno studio condotto da un'equipe internazionale - con ricercatori canadesi, statunitensi e norvegesi - pubblicato sull'edizione online di 'Nature Medicine'.

I ricercatori si sono concentrati sulle cellule attorno ai vasi sanguigni che 'nutrono' la retina, i periciti. Test sui topi diabetici hanno dimostrato che l'iperglicemia attiva una serie di reazioni, in cui è implicata una proteina (SHP-1) che inibisce un'altra proteina essenziale, la PDGF. E' attraverso questo meccanismo che l'iperglicemia conduce alla morte programmata (apoptosi) dei periciti e alle complicazioni per la vista che ne seguono. Le iniezioni di insulina ai topi diabetici non sono riuscite però a invertire il meccanismo. Secondo i ricercatori, inoltre, questo processo potrebbe essere alla base anche dei danni renali nei diabetici. Il prossimo obiettivo, dunque, sarà quello di testare differenti sostanze che colpiscono la proteina SHP-1, in modo da bloccare il processo. Un primo meccanismo che lega diabete e cecità era già stato evidenziato qualche anno fa, indicando all'origine dei problemi vascolari della retina l'attivazione, a causa dei tassi elevati di zucchero nel sangue, di una proteina (la NF-kB) implicata nello stress cellulare. I test su diversi farmaci antiossidanti non avevano però dato risultati interessanti.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato