Picogenolo migliora la microcircolazione, l’edema retinico e l’acuità visiva nella retinopatia diabetica

| 19/11/2009 18:15

edema

Le microangiopatie diabetiche determinano lo sviluppo di retinopatia diabetica e perdita graduale della vista. Precdenti studi sul picogenolo riportano la sua efficacia nella riduzione della progressione della retinopatia.

Lo studio condotto presso il Dipartimento di Scienze Biomediche di San Valentino, ha riportato l’effetto protettivo del picogenolo negli stadi iniziali della retinopatia caratterizzati da edema retinico in assenza di emorragia o essudati al centro della macula. Dopo 3 mesi di trattamento con picogenolo in 24 pazienti, c’è stato un significativo miglioramento dell’edema retinico e dello spessore retinico rispetto al gruppo di controllo (22 pazienti). Inoltre, nel gruppo trattato il flusso nell’arteria retinica, analizzato attraverso laser doppler, ha mostrato un aumento significativo da 34 a 44 cm/s rispetto agli effetti minimi osservati nel gruppo di controllo. Anche l’acuità visiva è migliorata in 18 pazienti trattati con picogenolo, passando da 14/20 a 17/20 (Snellen) dopo 2 mesi di trattamento. In conclusione, il picogenolo può migliorare la circolazione retinica, l’edema e l’acuità visiva.