Tumore, trovata una mutazione genetica che nutre il cancro al cervello

Oncologia | | 23/11/2009 21:25

Trovata una mutazione genetica che nutre il cancro al cervello: la mutazione, a carico del gene di un enzima, causa l'accumulo nel cervello dei pazienti con glioma di una molecola che sembra nutrire il tumore.

Resa nota sulla rivista Nature, la scoperta e' di scienziati dell'azienda Agios Pharmaceuticals fondata da Lew Cantley del Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston. Il gene mutato è quello dell'enzima IDH1 e la mutazione provoca nel cervello l'accumulo della molecola 2-idrossiglutarato. Secondo gli esperti questa mutazione può giocare un ruolo importante nel favorire la crescita del tumore: l'accumulo di 2-idrossiglutarato potrebbe nutrire il cancro e forse prevenirlo potrebbe essere la chiave per una cura.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato