Case report: ematoma della guaina del muscolo retto causato dall’esercizio yoga simula malattie ginecologiche

Ginecologia | | 24/11/2009 12:25

Gli ematomi della guaina dei retti sono una condizione relativamente rara, dovuta alla rottura dei vasi epigastrici superiori o inferiori, ma anche delle loro branche o del muscolo. L’ematoma che si sviluppa da tale lesione tende a estendersi principalmente verso il basso e in sede pelvica e causa un significativo del dolore addominale acuto.

Il sanguinamento e il dolore addominale acuto associato all’ematoma della guaina del muscolo retto sono in grado di simulare diverse condizioni, quali l'appendicite, problemi intestinali (occlusione, perforazione, ernie, neoplasie), e le malattie ginecologiche (cisti ovariche, torsione, ascesso tubo-ovarico, gravidanza ectopica).
Di conseguenza una corretta diagnosi e il trattamento successivo dipendono dall’attento esame della storia del paziente e dall'uso appropriato degli strumenti diagnostici, al fine di evitare inutili laparotomie.
Nell’eziologia dell’ematoma della guaina del retto vanno considerati: le lesioni dirette dell’arteria epigastrica in corso d’intervento chirurgico open o laparoscopico, i traumi addominali chiusi o aperti lesioni spontanee da atti fisiologici come accessi di tosse, minzione da sforzo, defecazione con stipsi, parto; le attività ginnicosportive estreme. Segnaliamo un caso di ematoma della guaina del muscolo retto, registrato presso Eulji Medical Center di Seoul, nella Corea del Sud, in seguito a un intenso esercizio fisico, yoga, che ha imitato le malattie ginecologiche. Per saperne di più clicchi qui

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato