L’ 85% degli Europei online utilizza Internet per informazioni sanitarie

Redazione DottNet | 25/11/2009 16:21

Nel 2009, l’85% degli Europei online nel Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna si sono diretti verso Internet ed altre tecnologie per informazione sulla salute e sulla prescrizione di farmaci, in accordo con l’ ultimo studio Cybercitizen Health® Europe v9.0 dalla Manhattan Research, company leader in ricerche di mercato farmaceutico e di healthcare.

La “redatta in collaborazione” Wikipedia prova di nuovo di essere un’ importante risorsa online per i consumatori di tutte le nazioni indagate. Cybercitizen Health® Europe v9.0 è una ricerca di mercato ed un servizio di consulenza strategica basato su come i consumatori europei utilizzano i canali digitali per le decisioni sulla salute e sull’ impatto del trattamento. Fattori chiave includono il media mix complessivo sanitario, la ricerca del motore di ricerca, siti web del prodotto farmaceutico, portali sulla salute, metodi di ricerca di informazioni sanitarie, comunicazione e-mail, interazioni medico – paziente, device mobili, social media, tool per il trattamento malattie ecc. “Il Cybercitizen Health® Europe di quest’ anno è la terza iterazione dello studio e le nostre scoperte del 2009 mostrano ch ora più che mai è critico per le company farmaceutiche e di healthcare in tutta Europa ottenere una forte comprensione di come le audience target utilizzano Internet” ha detto Mark Bard, presidente di Manhattan Research. “ i responsabili marketing già sanno che un crescente numero di consumatori sta andando online per la salute – la chiave è avere i tool di ricerca di mercato per trasformare il buzz Web 2.0 in strategie efficaci ed efficienti per connettersi con i pazienti online”.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato