FDA: recall di Vicks Sinex Spray Nasale

| 25/11/2009 16:43

fda

Procter & Gamble e FDA hanno avvertito i consumatori di un recall volontario di tre lotti di Vicks Sinex Spray Nasale negli Stati Uniti, Germania e Regno Unito.

E’ stato trovato il batterio B. cepacia in una piccola quantità di prodotto realizzato nel proprio stabilimento di Gross Garau, in Germania. Non ci sono state dichiarazioni di malattie. Il batterio, comunque, può causare serie infezioni agli individui con sistema immunitario compromesso o quelli in condizioni polmonari croniche, come fibrosi cistica. I consumatori devono semplicemente scartare il prodotto interessato come farebbero con qualsiasi altro farmaco OTC. I consumatori che hanno i lotti interessati possono chiamare P&G per un coupon di sostituzione o un rimborso. Per maggiori informazioni consultare il sito: http://www.pginvestor.com/phoenix.zhtml?c=104574&p=irol-newsArticleMain&ID=1357535