Ibsa: acquisizione del 25,84% capitale di Bouty Healthcare

Redazione DottNet | 02/12/2009 10:25

acquisizione

Ibsa Farmaceutici Italia Srl ha acquistato il 25,84% del capitale di Bouty Healthcare (BTY.MI: Quotazione) per circa 7,2 milioni di euro acquisendo la quota detenuta da Consilium Sgr che deteneva la quota attraverso il fondo Kairos Partners Private Equity Fund. Ibsa ha pagato la quota di 1 euro per azione, contro un prezzo di chiusura di Bouty di 0,91 euro. Il prezzo d'offerta e' pari a quello pagato da Ibsa per acquistare la quota attuale in Bouty.

Questa acquisizione è il sintomo che c’è chi crede ancora al mercato italiano nonostante le difficoltà del mercato farmaceutico interno.
A conferma di ciò, IBSA aveva già mostrato segnali di interesse per il mercato Nazionale assumendo una rete di informatori specialist per presentare agli specialisti Urologi ed Uroginecologi, primo paese al mondo, un nuovo trattamento endovescicale per la disfunzione uroteliale : IALURIL.