Chris Viehbacher lascia GSK per guidare concorrente

Redazione DottNet | 11/09/2008 17:04

Chris Viehbacher ha annunciato di voler abbandonare il suo ruolo di direttore esecutivo e presidente per il Nord America dell'azienda farmaceutica britannica GlaxoSmithKline (GSK).

Dal 1 dicembre 2008, dunque - riferisce il Financial Times on line - Viehbacher lascerà GSK per andare alla guida di una società concorrente, di cui non si conosce ancora il nome.
"Voglio ringraziare Chris per il suo significativo contributo all'azienda - sottolinea il Chief Executive Officer del colosso britannico, Andrew Witty, in una nota ufficiale di Gsk - lui è senz'altro uno dei più talentuosi e rispettati dirigenti in questa industria e gli faccio i miei auguri per il futuro incarico".