Nuovo accordo per Novartis

| 02/12/2009 10:40

Novartis ha acquisito i diritti esclusivi di due terapie in sperimentazione per pazienti con una gamma di disordini e cancro sanguigni pericolosi per la vita che attualmente non hanno opzioni di trattamento efficaci.

In seguito all’ accordo per la licenza con Incyte Corporation, Novartis avrà la responsabilità per lo sviluppo futuro dell’ inibitore in sperimentazione JAK di Incyte al di fuori degli USA e per lo sviluppo futuro di un inibitore di cmet in fase iniziale in tutto il mondo.
• Il primo composto è un inibitore della chinasi di Janus (JAK) con il nome di sperimentazione di INCB18424. Questa terapia mirata orale è in trial clinico di fase III per il trattamento della mielofibrosi
• Il secondo composto coperto dall’ accordo di licenza, un inibitore chinasi del fattore di transizione mesenchimale – epiteliale, con il nome di sperimentazione di INCB28060, è entrato nella fase I di sviluppo
Per questo accordo, Novartis pagherà inizialmente 150 milioni di dollari ad Incyte ed una prima aggiunta di 60 milioni di dollari per l’inizio del trial di fase III europeo dell’ inibitore JAK INCB18424 che è iniziato nel luglio di quest’ anno. Dopo la prima trance, Incyte potrà ottenere pagamenti aggiuntivi basati sul raggiungimento di livelli di sviluppo e commercializzazione definiti e ricevere royalties sulle vendite future.