Controlli dei Nas, sequestrate oltre 200 mila uova e 12 forme di parmigiano

| 03/12/2009 17:56

Controlli e sequestri dei Nas a Bologna, Parma e Firenze. I Nas di Bologna hanno sequestrato 208 mila uova detenute insieme ad altre contaminate da salmonella. I Nas di Parma hanno sequestrato 12 forme di parmigiano reggiano, in cattivo stato di conservazione e morse da topi.

I Nas di Firenze, in un deposito abusivo di alimenti etnici, hanno sequestrato 36 mila uova cinesi, conservate con una tecnica vietata in Italia, e 5 tonnellate di prodotti alimentari invasi da roditori e importati illecitamente. I sequestri di alimenti scaduti e in cattivo stato di conservazione sono stati messi a segno dai Nas dipendenti dal Gruppo dei carabinieri per la Tutela della salute di Roma, nell'area centro settentrionale della penisola e in Sardegna, nel proseguio dell'operazione 'Cibo sicuro- estate 2009'. Da inizio settembre a oggi, infatti, sono state effettuate circa 2 mila ispezioni in ristoranti, depositi alimentari, negozi, laboratori di produzione. I controlli hanno portato a porre i sigilli in 40 strutture non in regola perché gestite in assenza di autorizzazione o carenti condizioni igieniche. Complessivamente sono state sequestrate 350 tonnellate di alimenti, accertate oltre mille infrazioni penali e amministrative e sono state denunciate in stato di libertà 560 persone.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato