Tumori del colon, diminuiscono i decessi

| 08/12/2009 22:46

Previsioni ottimiste nel campo della lotta al tumore del colon e del retto: le morti per questo tipo di cancro, già in discesa da anni, potrebbero risultare addirittura la metà di quelle registrate all'inizio del secolo entro il 2020.

E' quanto emerge dall'analisi della American Cancer Society e dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, che ha rilevato una generale discesa nei decessi per tumori di diverso tipo dagli anni '90 in poi. Per quanto riguardo il cancro del colon - osserva l'indagine - il tasso di mortalità è già diminuito del 20% in 10 anni e dovrebbe raggiungere una decremento del 50% rispetto all'anno 2000 per il 2020. Gli esperti ritengono che vari fattori contribuiscono al successo nella battaglia a questo tumore: l' efficacia della colonoscopia nell'individuare i tumori ad uno stadio iniziale o prima ancora che le cellule diventino maligne; il ricorso a questa analisi da parte di un crescente numero di persone; la disponibilità di migliori trattamenti chemioterapici e farmacologici. Circa la metà degli adulti Usa sopra i 50 anni di età si sottopone alla colonoscopia.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato