Novartis interrompe collaborazione con Idera

| 09/12/2009 14:58

Novartis interrompe la sua collaborazione nel settore ricerca e sviluppo su farmaci anti-asma stretta nel 2005 con Idera Pharmaceuticals.
 

L'intesa era mirata alla valutazione di un nuovo trattamento contro l'asma e le allergie, per cui Novartis pagò una cifra iniziale di 4 milioni di dollari, più un altro milione all'estensione della collaborazione nel 2007 e un milione al raggiungimento della fase I di sperimentazione sul candidato farmaco Qax935. La compagnia di Cambridge, nel Massachusetts, riguadagna ora i diritti sul prodotto.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato