Andrologi, occhio alle pillole dell'amore vendute in rete

Farmaci | Redazione DottNet | 17/07/2008 11:59

Non acquistate farmaci per aumentare la potenza sessuale su Internet senza la prescrizione medica, potrebbero essere contraffatti. A lanciare l'allarme è la Società italiana di andrologia (Sia).

Dall'ultimo rapporto della Direzione Generale tasse e dogane dell'Unione Europea emerge che sono più che triplicati (+264%) in un solo anno i falsi di cosmetici e prodotti di igiene personale e aumentati i medicinali a marchio contraffatto (+51%) primi fra tutti quelli per la cura della disfunzione erettile. In Italia il pericolo maggiore viaggia sul web, il principale canale non autorizzato per l'acquisto dei farmaci illegali. ''Nel nostro Paese - sottolinea il Vincenzo Gentile, presidente della Sia - tutti i principali farmaci che servono ad aumentare la funzione erettile sono venduti sotto prescrizione medica e dispensati da una farmacia. Ma via e-mail arrivano migliaia di offerte per acquistare via Internet questi prodotti all'estero, aggirano la normativa in vigore in Italia''. Un sistema, ricorda la Sia, che non garantisce nè la provenienza, nè l'effettivo contenuto del prodotto che sarà inviato. Di qui l'invito a rivolgersi ad uno specialista per avere informazioni corrette e valutare l'eventuale terapia più adatta. ''Tanto più che per l'assunzione di questo genere di farmaci - conclude Gentile - occorre una puntuale verifica dello stato di salute del paziente''.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato