Aziende USA, contro abuso antidolorifici corsi ad hoc per medici

Tania Vuoso | 11/12/2009 11:52

fda

Aziende farmaceutiche americane alleate contro l'abuso di medicinali antidolorifici. Dopo le sollecitazioni della Food and Drug Administration (FDA), l'ente regolatorio statunitense, la proposta che hanno avanzato è di avviare tutti i medici che possono prescrivere questo tipo di prodotti a specifici corsi di formazione certificati dalla Drug Enforcement Administration (DUA).
 

L'iniziativa - riporta 'PharmaTimes' - prevede dunque che la Dea ampli i propri poteri, che per ora includono solo quelli di rafforzare le leggi in materia, diventando così organo che certifichi la formazione dei medici. Un progetto che potrebbe richiedere tempi lunghi. John Jenkins, capo dell'Office of New Drugs della FDA, sostiene inoltre che, "se le richieste di formazione a cui medici dovranno rispondere saranno eccessive, i pazienti potrebbero vedere limitato il loro accesso a questo tipo di farmaci. La sfida è affrontare al meglio la necessità di avere a disposizione oppioidi, ma ottimizzandone l'utilizzo".
Jenkins ha fatto sapere che la FDA prenderà comunque in considerazione la proposta delle aziende, grazie all'aiuto di esperti che la esamineranno in primavera.