Novartis incrementa leadership in oncologia

| 15/12/2009 10:29

oncologia

I top manager hanno comunicato agli azionisti in un meeting che Novartis ha intenzione di sostenere la sua posizione di leader mondiale nel settore oncologico espandendo il campo di indicazioni per alcune terapie commercializzate e sviluppando la sua linea di produzione competitiva con 16 nuove entità molecolari che si focalizzano su varia malattie che minacciano la vita.

I progetti includono richieste regolatorie per fine 2009 al fine di espandere l’ uso dei prodotti già commercializzati Tasigna e Zometa per il trattamento di vari tipi di cancro. Sono possibili oltre cinque ulteriori richieste regolatorie che coinvolgono Afinitor e altri composti di sviluppo basati sugli esiti dei clinical trial in corso per vari tipi di tumore. Sei nuove entità molecolari sono attualmente in trial pivotali mentre altre nove NME aggiuntive sono in fase esplorativa.