Parere positivo Chmp ad anti-iperplasia prostata Recordati

| 17/12/2009 18:12

Parere positivo del Comitato per i prodotti medicinali a uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea del farmaco (Emea) per l'autorizzazione al commercio di Urorec* e Silodyx* capsule rigide di 4 mg e 8 mg, per il trattamento dei segni e sintomi dell'iperplasia prostatica benigna (Ipb). A comunicarlo è Recordati.

Il principio attivo di Urorec* e Silodyx* - precisa l'azienda in una nota - è la silodosina, un farmaco urologico antagonista selettivo degli adrenorecettori a1A. Il blocco di questi recettori causa il rilassamento della muscolatura liscia della prostata, della capsula prostatica e della porzione intraprostatica dell'uretra, nonché della base e del collo della vescica urinaria, riducendo in questo modo la resistenza allo svuotamento della vescica, sintomo associato all'Ipb. La silodosina proviene dalla ricerca originale della società farmaceutica giapponese Kissei Pharmaceutical ed è stata ottenuta in licenza da Recordati per l'intera Europa (45 paesi) e 18 paesi in Medio Oriente e Africa. Lo sviluppo clinico del farmaco è stato condotto da Recordati per i suoi territori, da Watson Pharmaceuticals per l'America del Nord e da Kissei per il resto del mondo. Il prodotto è già commercializzato nell'America del Nord, in Giappone e altri paesi asiatici. La decisione definitiva della Commissione europea viene emessa normalmente entro 67 giorni dall'adozione dell'opinione del Chmp, conclude la nota.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato