Sport e bambini: praticarne uno solo aumenta i danni

| 07/01/2010 12:50

aifa farmaci medicina-generale sanità-privata

Specializzarsi in un unico sport fin da piccoli può nuocere alla salute. A dirlo un nuovo studio condotto dai ricercatori del Loyola University Health System (Stati Uniti) presentato durante il recente Congresso della Society for Tennis Medicine and Science tenutosi a Valencia.

 Dopo aver esaminato in 3.366 competizioni 519 piccoli tennisti, i ricercatori hanno scoperto che i più specializzati non solo erano più inclini a ritirarsi dal torneo per motivi medici, ma che chi aveva sperimentato una lesione o malattie legate al gioco del tennis nell`anno precedente la competizione aveva il quintuplo delle probabilità in più di ritirarsi da un torneo per ragioni mediche. Distorsioni della caviglia, lesioni all`anca, instabilità della rotula e lesione al tendine del polso sono gli infortuni più frequenti: "Se c`è una storia di lesioni precedenti - spiega Neeru Jayanthi, docente di ortopedia e autore della ricerca - i genitori e gli allenatori dovrebbero agire con cautela. Bisognerebbe considerare la possibilità di far praticare diversi tipi di sport ai propri bambini".