Nuovo piano di acquisizione per Novartis

Redazione DottNet | 08/01/2010 15:44

Novartis intende ottenere la piena proprietà di Alcon Inc. (NYSE: ACL) completando quanto prima l’ accordo con Nestlé S.A. dell’ aprile 2008 al fine di acquisire un pacchetto di maggioranza del 77% del leader mondiale nella cura oculistica ed entrare in seguito in una fusione diretta di tutte le parti con Alcon per il restante pacchetto di minoranza del 23%.

Novartis ritiene che questa fusione, che sarà attuata in base all’ Atto di Fusione Svizzero, sia nell’ interesse di tutti gli stakeholder e fornirà la necessaria chiarezza sul futuro di Alcon.
Alcon rafforzerà il portfolio del gruppo incentrato sulla salute e fornirà maggiore accesso al settore della cura oculistica in forte crescita, che è spinto dall’ invecchiamento della popolazione, dall’innovazione e dai mercati emergenti. Alcon fornisce un portfolio di lenti a contatto, gocce per idratare l’occhio e vitamine oculari OTC con i mercati emergenti come driver chiave di crescita.