Cellule più giovani con l’esercizio fisico

Adelaide Terracciano | 13/01/2010 11:28

L`esercizio fisico contrasta l`insorgenza di malattie cardiache e combatte l`insorgenza dei tumori: una nuova ricerca condotta da un gruppo di ricercatori dell`Università del Saarland in Homburg (Germania) dimostra che tutto dipende dal vigore che con lo sport ci guadagnano le singole cellule, e in particolare i globuli bianchi. Lo studio, condotto da Ulrich Laufs, è stato pubblicato su Circulation.

I ricercatori hanno analizzato i globuli bianchi di un gruppo di sportivi tedeschi che praticavano abitualmente esercizi di resistenza scoprendo che i telomeri dei loro globuli bianchi - ovvero le sequenze di Dna che proteggono le estremità dei cromosomi, e quindi l`integrità della cellula - erano più lunghi. Ogni volta che una cellula si divide, spiegano i ricercatori, i telomeri si accorciano, e quando diventano troppo brevi la cellula smette di dividersi e muore. Telomeri più lunghi significa quindi cellule più in forma e dalla vita più lunga: "Questo studio - conclude Ulrich Laufs, che ha guidato la ricerca - è la prova diretta di un effetto anti-age dell`esercizio fisico".

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato