Policlinico Scotte Siena corregge inestetismi della pelle possibile il trattamento con il laser

Redazione DottNet | 18/01/2010 12:45

Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena in prima linea per correggere gli inestetismi della pelle. Tutti coloro che vogliono risolvere questi tipo di problemi funzionali ed estetici, infatti, possono rivolgersi al Centro di chirurgia laser nell'Unità operativa di chirurgia plastica, diretta da Carlo D'Aniello.

Lo strumento laser è in sostanza un fascio concentrato di raggi di luce che colpiscono in modo preciso un punto, consentendo di trattare una numerosa serie di inestetismi. L'introduzione delle strumentazioni laser nel mondo della medicina - spiega una nota del Policlinico toscano - ha senz'altro rivoluzionato anche il campo dell'estetica, permettendo di correggere le imperfezioni della cute, che a volte possono causare anche piccoli disagi sociali. Il centro del Policlinico dispone di diverse tipologie di laser, impiegati per il trattamento di rosacea, spider nevi, couperose, smagliature, strie rubre, angiomi, dermatofibromi, verruche, macchie senili e solari, ispessimento della pelle, cicatrici ipertrofiche, angiomi, foto ringiovanimento.
"Il laser - afferma D'Aniello - permette di ottenere ottimi risultati sia in campo estetico che dermatologico. Le caratteristiche che rendono questa tecnologia estremamente vantaggiosa sono la precisione millimetrica delle incisioni, la sterilità dello strumento e la coagulazione contemporanea alla recisione dei tessuti, che riduce notevolmente il sanguinamento, con tempi di recupero post-operatori più rapidi e indolore".
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato