Policlinico Milano leader in Europa per diagnosi cancro seno

Redazione DottNet | 26/01/2010 12:10

Ogni anno circa 20 mila mammografie, oltre a 7 mila ecografie. La Radiologia senologica del Policlinico di Milano è all'avanguardia in Europa per la prevenzione del cancro al seno, fra i primi 4 posti nella classifica dei centri più attivi in diagnostica mammografica. Numeri frutto di un'esperienza lunga 20 anni, che la Fondazione Cà Granda ospedale Policlinico ripercorrà venerdì 15 gennaio durante il corso di aggiornamento 'Il tumore della mammella: dall'epidemiologia alle cellule staminali'. L'appuntamento è dalle 9 alle 18 nell'Aula Magna dell'università degli Studi di via Festa del Perdono.

Chirurghi generali e plastici, radiologi, anatomopatologi, oncologi medici, medici nucleari e altri esperti ancora - ricorda una nota della Fondazione - hanno contribuito al raggiungimento di "vere eccellenze cliniche" nel settore. Con un occhio aperto alle nuove frontiere scientifiche, fra cui le cellule staminali che, "come per altre patologie - sottolinea l'Irccs di via Sforza - anche per il tumore della mammella stanno assumendo un ruolo grazie anche alle ricerche in Fondazione Policlinico della Cell Factory, la più importante d'Italia", precisa l'ospedale. "Da qui l'idea di un corso di aggiornamento fondato sulla nostra esperienza sia nel campo della diagnostica pre-operatoria che in quello delle strategie terapeutiche chirurgiche e mediche", afferma Gian Carlo Roviaro, direttore dell'Unità operativa di chirurgia generale. Il corso, organizzato con il patrocinio dell'università Statale,della Fondazione Cà Granda ospedale Policlinico e dell'Ordine dei Medici di Milano, è rivolto a medici e personale sanitario e prenderà in considerazione tutti gli aspetti che riguardano questo tumore 'big killer' al femminile: dall'epidemiologia e programmi di screening alla diagnosi pre-operatoria, al ruolo dell'anatomia patologica nella pianificazione del trattamento, alle moderne strategie terapeutiche, fino alla formalizzazione di una unità multidisciplinare di Breast Unit. Sarà inoltre affrontato il tema carcinoma della mammella in gravidanza, e si discuterà dell'aspetto psicologico come parte
integrante del trattamento globale della malattia.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato