FDA 'bacchetta' GE per pubblicità ingannevole

Redazione DottNet | 29/01/2010 12:44

L'unità Healthcare di General Electric 'sotto accusa' per pubblicità ingannevole sul suo sito web. La questione riguarda un farmaco che si utilizza come mezzo di contrasto nella diagnostica per immagini.

Secondo la Food and Drug Administration, che ha informato con una lettera l'azienda, il messaggio lanciato dal sito Internet sarebbe ingannevole perché "omette e minimizza i rischi associati all'uso di Visipaque* (iodixanolo), oltre a effettuare infondate asserzioni comparative con altri prodotti". L'Agenzia Usa ha invitato l'azienda ad interrompere la promozione del medicinale, cosa che Ge ha prontamente fatto, come confermato dal portavoce Arvind Gopalratnam: "La società - assicura - ha preso tutte le misure appropriate e sta rivedendo il materiale pubblicitario sul farmaco".

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato