Reggio Calabria, le prenotazioni ambulatoriali si fanno in farmacia

| 05/02/2010 17:08

sanità ssn

L'Azienda Sanitaria provinciale di Reggio Calabria ha attivato presso le farmacie un nuovo servizio di prenotazione diretta di prestazioni ambulatoriali.

 Grazie ad un accordo stipulato tra l'Asp di Reggio Calabria e Federfarma, nelle farmacie che hanno aderito all' iniziativa, si possono prenotare visite specialistiche presso le strutture dell'azienda stessa. Tale nuovo servizio inaugurato in via sperimentale in un numero limitato di farmacie-campione, è destinato ad essere esteso gradualmente a tutto il territorio dell'Azienda sanitaria provinciale, nell' eventualità di un riscontro positivo da parte degli assistiti e quindi in caso di aumento delle richiesta. Per le farmacie del Reggino questa e' una delle prime occasioni per mettere in atto quelle misure previste dal decreto legislativo 153/2009 che individua nuovi servizi erogati dalle farmacie nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale. Infine la Commissione Straordinaria, per potenziare e migliorare ulteriormente i servizi alla cittadinanza ed agevolare l'utenza, sta studiando ulteriori forme di collaborazione con le farmacie territoriali per attivare altri servizi quali il pagamento del Ticket relativo alle prestazioni specialistiche sanitarie''.