Il 'mammo' ci riprova, Thomas Beatie aspetta terzo figlio

| 17/02/2010 17:20

fecondazione-assistita gravidanza

Il 'mammo' dell'Oregon ci riprova. Thomas Beatie, il transessuale nato donna e diventato uomo e ribattezzato dalla stampa 'uomo incinto', quando due anni fa dichiarò al mondo di essere il primo maschio in gravidanza, aspetterebbe il terzo figlio. Beatie si era sottoposto a fecondazione assistita dopo 10 anni di trattamenti per il cambio del sesso, durante i quali aveva conservato gli organi riproduttivi. E all'annuncio shock era seguita la nascita di una bimba.
 

Dopo un po', riferisce il 'Daily News', il 'mammo' decise di dare alla luce un altro bambino (questa volta un maschietto), e ora secondo il sito MomLogic.com, per il prossimo autunno attende un terzo bebé. Un annuncio che segue di pochi giorno quello di Scott Moore, un californiano che ha dichiarato al mondo di essere il secondo 'uomo incinto'.

Fonte: AdnKronos