Abbott completa acquisizione Solvay

| 18/02/2010 11:28

medicina-generale ricetta-elettronica sanità-pubblica sindacato Snami e-health

L'americana Abbott Laboratories completa l'acquisizione della belga Solvay Pharmaceuticals, per un totale di 4,5 miliardi di euro (6,2 miliardi di dollari). Sulla base dei tempi previsti per la chiusura dell'affare- riporta un comunicato ufficiale - Abbott si attende che la fusione contribuisca per circa 2,9 miliardi di dollari alle vendite del 2010, in maggior parte al di fuori degli Stati Uniti, e per circa 500 milioni di dollari agli investimenti annuali in ricerca e sviluppo di farmaci.

L'unione delle due aziende creerà una pipeline diversificata, composta da prodotti specialistici, ma anche da medicinali generici. "L'acquisizione di Solvay - commenta nella nota Miles D. White, Presidente e Chief Executive Officer di Abbott - è una parte importante della nostra strategia per rafforzare la presenza nei mercati emergenti e per ottenere una stabile crescita generale nei prossimi anni". Solvay Pharmaceuticals è dunque ora parte del Pharmaceutical Products Group di Abbott. Werner Cautreels, Chief Executive Officer di Solvay Pharmaceuticals, guiderà l'azienda belga per un periodo di transizione, dopodiché lascerà la compagnia.