Lebbra, malattia dimenticata che nel mondo fa 700 mila casi

| 23/02/2010 10:12

Ogni anno sono circa 700 mila i casi di lebbra. Registrati in Asia, Africa e Sud America. Ed è India che vive il 70% dei malati di tutto il mondo. Sono i dati ricordati ieri in occasione della 57esima Giornata mondiale dei malati di lebbra, promossa, tra gli altri, dall'Associazione italiana amici di Raoul Follereau (Aifo).
 

La lebbra è una malattia infettiva poco contagiosa. Ma se non diagnosticata in tempo può portare alla paralisi e alla morte. La cura disponibile, infatti, funziona solo se somministrata prima dello stadio di paralisi, cosa che spesso nei Paesi poveri non si verifica. Per i volontari delle associazioni si tratta di una malattia 'dimenticata' che però potrebbe essere debellata con maggiori investimenti in ricerca, in formazione del personale, in informazione alla popolazione.
 

Fonte: Adnkronos