Pfizer offre 3 mld euro per comprare Ratiopharm

| 05/03/2010 15:36

generici

Possibile offerta del colosso americano Pfizer per acquistare l'azienda tedesca specializzata in farmaci generici Ratiopharm. La cifra sarebbe di tre miliardi di euro (oltre quattro miliardi di dollari) e la proposta ufficiale potrebbe giungere entro la fine della settimana, assicura la stampa americana che ha raccolto l'indiscrezione da fonti vicine all'azienda newyorkese.
Da mesi Ratiopharm è oggetto di interesse da parte di svariate industrie. Fra le altre, l'israeliana Teva Pharmaceutical Industries e Actavis Group, con offerte su cui la azienda tedesca dovrebbe decidere a breve.
 

L'acquisizione di Ratiopharm porterebbe il valore del business generici di Pfizer a circa 11 miliardi di dollari, raggiungendo quasi quello di Teva, che oggi è la più grande industria produttrice di medicinali equivalenti del mondo, con quasi 14 miliardi di fatturato nel 2009.
L'affare Pfizer-Ratiopharm sarebbe il più grande del settore dopo l'acquisizione di Barr Pharmaceuticals da parte di Teva nel 2008 per 7,4 miliardi di dollari. Pfizer non ha commentato l'indiscrezione.

Fonte: Adnkronos