Pillola anticoncezionale, positivi gli effetti a lungo termine

Ginecologia | | 12/03/2010 18:53

La pillola anticoncezionale non fa male anzi, a lungo termine avrebbe effetti positivi. Secondo un'approfondita ricerca scozzese, condotta nell'arco di quasi 40 anni su 46.000 donne, quelle che hanno preso la pillola in passato sono meno a rischio di morire di cancro e di malattie di cuore. Lo studio, pubblicato online dal British Medical Journal, è una delle indagini più complete mai intraprese sugli effetti dell'anticoncezionale orale sulla salute.

 Da esso emerge che sebbene quando le donne stanno assumendo la pillola il rischio di soffrire di malattie cardiovascolari sia leggermente più alto, dopo qualche tempo il rischio diminuisce e, anzi, a lungo termine le donne che in passato hanno peso la pillola sono il 12% meno esposte ai problemi di cuore e ai tumori. "Ci sono alcuni rischi quando la si usa, ma si possono ridurre evitando di fumare, controllando la pressione facendo i dovuti esami. Quello che sappiano ora è che quando si smette di prenderla i rischi scompaiono, a lungo termine non ci sono più e anzi, si ottiene un piccolo effetto benefico", ha detto il Philip Hannaford, il professore dell'università di Aberdeen che ha condotto lo studio.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato