Fecondazione: Bianconi, asta ovuli impossibile in Italia grazie a legge 40

| 19/03/2010 11:56

''Fortunatamente in Italia non è possibile un'asta di ovuli umani perché la legge 40 lo vieta". Questo il commento della senatrice del Pdl Laura Bianconi, componente della commissione Igiene e Sanità, alla notizia ripresa dai quotidiani in cui si fa riferimento all'iniziativa, in Inghilterra, di una clinica privata londinese che, per farsi pubblicità, ha organizzato una lotteria con in palio ovuli di giovani donne statunitensi destinati alla fecondazione in vitro.
"Notizie come queste - spiega la vicepresidente dei senatori del Pdl - ci fanno capire come sia fondamentale avere delle regole certe per evitare la procreazione 'fai da te', così come l'aberrante possibilità della selezione genetica. Ben venga, dunque, una legge come la nostra volta alla tutela la donna e al riconoscimento dei diritti di tutti, incluso il concepito".

L'asta per la vendita dell'ovocita 'ideale' in Gran Bretagna "dimostra con chiarezza dove conduce l'illusione di poter ottenere, grazie alla tecnoscienza, il figlio perfetto.
Un'illusione - scrive il sottosegretario alla Salute,Eugenia Roccella - completamente priva di basi scientifiche, costruita su suggestioni mediatiche e sulla concreta realtà del nuovo mercato globale del corpo"."Tutto questo - prosegue Roccella - costituisce una nuova forma di turismo procreativo che, anche con gli scarsissimi limiti imposti da una legge come quella inglese, segue comunque i percorsi del massimo di deregulation e dei costi più bassi. La legge 40 in Italia garantisce le donne da trattamenti rischiosi come quelli per la produzione di ovociti da vendere, e da illusioni infondate come la ricerca di un bambino geneticamente controllato".
In questo senso, "la recentissima ordinanza della Corte Costituzionale che ha respinto i ricorsi presentati, lasciando invariata la legge 40, conferma - conclude il sottosegretario - la piena rispondenza della legge ai principi costituzionali".
Fonte: Adnkronos
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato