Patologie polmonari: compresa la disfunzione delle corde vocali

| 26/03/2010 11:55

Il polmone è un organo molto complesso dal punto di vista immunologico e risponde in molteplici modi all’inalazione di antigeni, materiali organici inorganici, agenti infettivi o saprofiti, fumi e sostanze irritanti. Le risposte potrebbero essere: ostruzione delle vie aeree, restrizione, niente, o entrambe, accompagnate da distruzione infiammatoria dell’interstizio polmonare, degli alveoli o dei bronchioli. Una review effettuata presso la divisione di allergia-immunologia del dipartimento di medicina della “Northwestern University Feinberg School of Medicine” si è concentrata sulle malattie accumunate dalla loro risposta immunologica predominante, sa innata che acquisita. Le condizioni polmonari immunitarie innate includono trasfusioni connesse a lesione polmonare acuta, tosse da World Trade Center e sindrome acuta da distress respiratorio.
 

Durante la review si è sottolineato che le risposte immunitarie adattive coinvolgono i sistemi immuni sistemici e delle mucose, i linfociti attivati, citochine e anticorpi che producono fenotipi CD4 (+) T (H) 1, come nella tubercolosi o nelle forme acute di polmonite da ipersensibilità, e fenotipi CD4 (+) T (H) 2, come nell’asma, sindrome di Churg-Strauss e nell’ aspergillosi broncopolmonare allergica.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato