La mozione del Consiglio Nazionale

Sindacato | | 30/03/2010 10:18

Il Consiglio Nazionale riunito a Milano il 27 marzo 2010, udita la relazione del Presidente Nazionale, la approva. Dopo ampia disamina degli argomenti all’Ordine del Giorno dà mandato all’Esecutivo Nazionale di proseguire sulla strada intrapresa e di valutare ogni possibile azione affinché lo SNAMI non possa perdere la possibilità di partecipare a tutti i Tavoli decentrati di trattativa.


Chiede che la posizione critica dello SNAMI sull'ipotesi di A.C.N., firmata il 10 marzo 2010 da altre OO.SS., venga evidenziata in modo chiaro e inequivocabile e vengano intraprese tutte le azioni a tutela dei Medici per la certificazione di malattia on-line.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato