Ru486 negli ospedali italiani, ad aprile al via ordini

Adelaide Terracciano | 30/03/2010 10:27

Ci siamo: altre 48 ore e la pillola abortiva Ru486 sbarcherà anche in Italia. "Dal primo aprile la Nordic Pharma, su mandato dell'azienda produttrice Exelgyn, aprirà gliordini di vendita. Dopodiché nel giro di un paio di giorni, il tempo tecnico per la consegna, il farmaco approderà negli ospedali italiani". Lo riferisce il ginecologo Marco Durini, direttore medico della Nordic Pharma Srl.
Il viaggio verso l'Italia della pillola 'della discordia' sembra quindi giunto al suo porto d'arrivo. Non senza polemiche. Divisioni e contrasti ne hanno contraddistinto il cammino sin dalla sua sperimentazione e anche dopo il via libera alla commercializzazione, datato 30 luglio 2009, da parte dell'Agenzia italiana del farmaco. L'ultimo capitolo della 'saga' si è consumato il 18 marzo scorso, giorno in cui il Consiglio superiore di sanità ha confermato che l'unica modalità di erogazione della Ru486 è il ricovero ordinario, e non il day hospital.

"Noi siamo pronti", sottolinea Durini. "Per la distribuzione aspettavamo la stampa delle etichette. Ora è tutto a posto, possiamo partire. Dal primo aprile apriremo gli ordini e i contatti con quei Centri che avevano già utilizzato la pillola per uso compassionevole".
Naturalmente la Nordic Pharma non si limiterà solo agli ordini e alla distribuzione della Ru486. "Garantiremo un monitoraggio attento del farmaco", spiega Durini. "Si tratta di un prodotto di alto livello, destinato esclusivamente alle farmacie ospedaliere e ai Centri autorizzati dalla legge 194 sull'interruzione volontaria di gravidanza. Quindi la farmacovigilanza deve essere ai massimi livelli".
Su questo punto il direttore medico della Nordic Pharma lancia anche un appello all'Agenzia italiana del farmaco."Auspico - sottolinea - che si possa presto aprire un canale con l'Aifa per la verifica di una corretta distribuzione del prodotto".
"Gli ordini - conclude Durini - saranno gestiti dall'ufficio commerciale della Nordic Pharma a Milano, mentre il trasporto del prodotto sarà curato dalla Dhl".
Fonte: Adnkronos
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato