A Lecco, scoperto falso dentista. Segnalato a procura per esercizio abusivo professione medica

Odontoiatria | | 30/03/2010 11:19

Falso dentista scoperto nel Lecchese. Il Servizio igiene e sanità pubblica del Dipartimento di prevenzione medica dell'Asl di Lecco, durante le attività ispettive sul territorio provinciale - riferisce l'azienda sanitaria in una nota- ha riscontrato in un ambulatorio dentistico nel Comune di Verderio superiore un caso di esercizio abusivo della professione medica da parte di un odontotecnico.

Si è provveduto pertanto a segnalare il reato alla Procura della Repubblica - continua l'Asl di Lecco - ed è stata inviata comunicazione all'Ordine dei medici per i vari adempimenti di competenza. Si sono riscontrate inoltre carenze in merito alla sicurezza elettrica dei locali, e anche in questo caso si sono adottati i provvedimenti per sanare la situazione.

Fonte: Adnkronos
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato