Cti vende azioni privilegiate e Warrant per 20 mln di dollari

Aziende | | 01/04/2010 13:27

La società biofarmaceutica Cell Therapeutics Inc. (Cti) annuncia di avere raggiunto un accordo per la vendita di 20 milioni di dollari Usa in azioni privilegiate e warrant di serie 4, per acquistare azioni ordinarie nel quadro di un'offerta registrata diretta a tre investitori istituzionali.
Ciascuna azione privilegiata di serie 4 è convertibile in qualsiasi momento durante la sua esistenza, a discrezione del detentore, in 2 mila azioni ordinarie a un prezzo di conversione di 0,50 dollari per azione ordinaria, per un totale di 40milioni di azioni ordinarie. In relazione a questa offerta, gli investitori hanno ricevuto warrant di acquisto per un massimo di 20milioni di azioni ordinarie. I warrant hanno un prezzo di esercizio di 0,6029 dollari per azione, con un ulteriore ricavo potenziale per la società di circa 12 milioni di dollari una volta esercitati i warrant. I warrant sono
esercitabili sei mesi dopo l'emissione e scadranno quattro anni dopo la data di emissione.
 

La società intende usare il ricavo netto di questa offerta quale capitale circolante e per scopi aziendali generali, comprendenti tra l'altro il pagamento di interessi e/o il saldo di porzioni del proprio debito, il finanziamento di ricerca e sviluppo, le sperimentazioni precliniche e cliniche, la preparazione e presentazione di nuove domande di autorizzazione di farmaci e capitale di esercizio in genere. Le azioni privilegiate della serie 4 matureranno dividenti pari a quelli dichiarati e versati per le azioni ordinarie e non comportano diritti di voto in merito alle questioni aziendali generali. Si prevede che l'offerta venga chiusa entro il 6 aprile 2010, data entro la quale la società riceverà i ricavi in contanti e consegnerà i titoli.
 


 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato