Count down per la seconda edizione di e-HealthCare Conference di Roma 14 aprile 2010

Medicina Generale | | 12/04/2010 15:30

Con il patrocinio del Ministero della salute e del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, la seconda edizione della Conferenza e-HealthCare è pronta ad aprire i battenti a Roma, mercoledì 14 Aprile 2010. Dopo il successo della prima edizione, anche la conferenza 2010 sarà caratterizzata dalla presenza di relatori di altissimo profilo che contribuiranno ad arricchire l’evento attraverso interventi volti ad analizzare la situazione attuale dell’informatizzazione sanitaria, i processi innovativi e i futuri scenari di sviluppo tecnologico e d’integrazione. L’evento, oltre ad esaminare la situazione odierna della Sanità elettronica attraverso l’analisi dello stato dei progetti previsti dall'obiettivo Salute del Piano eGov 2012, sarà la sede per un importante annuncio relativo ad un protocollo d’intesa tra il Ministero della Salute, il Ministero dell’Interno - e successivamente le singole Regioni - per la sicurezza e l’accessibilità del dato sanitario: coordinati dalla professoressa Giusella Finocchiaro, Professore Ordinario di Diritto di internet e di Diritto privato nell'Università di Bologna, Domenico Vulpiani, Consigliere ministeriale e Coordinatore per la sicurezza informatica e la protezione delle Infrastrutture Critiche, Roberto Setola Complex System & Security Lab Università CAMPUS BioMedico, Giovanni Manca Responsabile Sicurezza DigitPA, Paola Tarquini, Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per l’innovazione e le tecnologie e Giuseppe Bellifemine, Direttore Ufficio V ‘Tecnologie e infrastrutture’ - Ministero della Salute - Direzione Generale del Sistema Informativo, dibatteranno di sanità intesa quale Infrastruttura Critica e della opportunità di stipulare una Convenzione fra i due enti istituzionali e le amministrazioni locali per attuare adeguate strategie di protezione del dato sanitario.

Alcuni relatori di spicco, quali, fra gli altri, Paolo Donzelli, Direttore dell’Ufficio Studi e Tecnologie del Dipartimento per le Innovazioni e le Tecnologie del Ministero per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, Rossana Ugenti, Direttore Generale Sistema Informativo del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, Giuseppe De Pietro, Senior Researcher Responsabile CNR, esamineranno lo stato dell’arte del Fascicolo Sanitario Elettronico analizzandone, attraverso esempi concreti, i diversi aspetti, infrastrutturali, tecnologici e strategici. Nel corso dell’evento verrà presentato il volume “Il fascicolo Sanitario Elettronico - e-government in sanità” a cura di Fabio Di Resta e Barbara Ferraris di Celle. Riccardo Fragomeni, Responsabile ICT per la Medicina Telematica - Ospedale San Giovanni Calibita – Fatebenefratelli di Roma e Michelangelo Bartolo, Dirigente Responsabile UoS di Telemedicina Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata affronteranno i temi legati alla telemedicina e alla continuità assistenziale. Mario Po presenterà il caso della Azienda ULSS n. 8 di Asolo e Piero Salvadori esaminerà l’esperienza statunitense di Kaiser Permanente. Ricercatori del calibro di Angelo Rossi Mori forniranno la fotografia dell’attuale stato dell’arte della sanità elettronica nel nostro paese. Questi sono solo alcuni degli argomenti di approfondimento che caratterizzeranno la giornata del convegno, una occasione per favorire l’incontro fra gli addetti ai lavori e le diverse realtà della sanità italiana. La manifestazione si svolgerà a Roma il prossimo 14 aprile 2010 presso l’ Hotel Crowne Plaza Rome St. Peter’s dalle ore 8.30 alle ore 18.00. Iscrizioni effettuabili online all’indirizzo http://www.forumhealthcare.it/iscrizione_conferenza.asp oppure attraverso la segreteria organizzativa al n. telefonico 06/5895104 o all’indirizzo e-mail info@edisef.it .  Il programma dell'evento è consultabile cliccando qui. Per maggiori informazioni www.forumhealthcare.it.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato