Milano, summit virologi con test su saliva. Novità in arrivo contro epatite C e virus influenzali

| 29/04/2010 15:58

saliva

"Con i nostri punti prelievo siamo in tutto il territorio cittadino, vicini alle persone, nei luoghi di maggiore afflusso - ricorda Fernanda Dorigatti, direttore medico di Laboraf - Ci sembrava importante aprire una di queste sedi per farne un luogo d'incontro, di consapevolezza e di prevenzione contro il virus dell'Hiv", sottolinea. "Dopo la positiva esperienza del Progetto Easy-test nello scorso mese di dicembre, in cui quasi 900 persone si sono sottoposte all'esame e più di 5 mila hanno chiesto informazioni sull'infezione da Hiv - riferisce Laura Soldini, responsabile delle sedi esterne Laboraf - speriamo che in molti, giovani e non, decidano di affidarsi il 7 maggio alla discrezione di un test efficace e rapido". Ma al congresso Sivim non si parlerà solo di Hiv/Aids. Gli specialisti discuteranno anche di nuovi virus respiratori, virus dell'epatite, evoluzione dei virus e passaggio di virus animali all'uomo. Temi 'caldi' del settore, come ha dimostrato fra l'altro la recente emergenza influenza pandemica A/H1N1. "I progressi fatti in questi ultimi anni nella diagnostica delle infezioni virali - afferma Lazzarin, direttore del Dipartimento di malattie infettive dell'Irccs San Raffaele e membro del comitato organizzatore del congresso - ne hanno notevolmente enfatizzato il ruolo in molte malattie che fino ad ora non avevano una diagnosi.

Gli strumenti che oggi abbiamo per studiare la risposta immune dell'organismo ad un virus e la sua evoluzione non sono utili solo alla diagnosi, ma anche alla cura, in quanto forniscono le conoscenze necessarie allo sviluppo di farmaci e vaccini. Sul piano della formazione, dell'offerta e della richiesta di diagnosi e cura delle infezioni virali, la pratica clinica non ha colto ancora a mio parere tutte le potenzialità che la virologia medica è in grado di offrire", precisa l'esperto. "In questa occasione - annuncia Clementi, primario del Laboratorio di virologia e microbiologia del San Raffaele - verranno presentati per la prima volta in Italia importanti studi che riguardano il trattamento con anticorpi umani di importanti infezioni virali come l'infezione dell'epatite C e da virus influenzali".

Fonte: Adnkronos