Sì alle linee guida del Cup

Sanità pubblica | Silvio Campione | 03/05/2010 18:02

La Conferenza Stato-Regioni ha siglato l'intesa sulle linee guida nazionali del sistema Cup (Centro Unico di Prenotazioni). Lo rende noto il Ministero della Salute. ''Con questo Accordo - sottolinea il Ministro Ferruccio Fazio - abbiamo fatto un passo in avanti importante per lo sviluppo della sanità elettronica. Le Linee guida approvate consentono di far dialogare tra loro i Centri Unici di Prenotazione, agevolano i cittadini costretti alla mobilità sanitaria e riducono i tempi di attesa''. L'accordo, precisa il Ministero, ''presta attenzione agli aspetti di tipo funzionale, in particolare la gestione della prenotazione delle prestazioni sanitarie attraverso tutti i punti d'accesso del Sistema Cup avverrà indifferentemente dall'appartenenza ad una specifica azienda sanitaria''.

 Sono inoltre date ''nuove indicazioni sul governo delle prenotazioni per classi di priorità e sulla gestione delle disdette delle prenotazioni, nonchè sul sistema di rilevazione dei servizi non erogati per rinuncia non comunicata del cittadino. Si prevede, inoltre, un attento monitoraggio dei tempi di attesa''.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato