Enterra Therapy: neuromodulazione gastrica per gastroparesi diabetica

| 11/05/2010 09:55

onicomicosi

La gastroparesi è un disturbo cronico della motilità gastrica caratterizzata da un ritardato svuotamento gastrico in assenza di ostruzione meccanica, che può portare a sintomi quali nausea, vomito, gonfiore, dolore addominale, pienezza postprandiale e perdita di peso.
La gastroparesi può essere correlata a molte eziologie, ma le causi principali sono il diabete e l’idiopatia. Il cardine del trattamento attualmente sono una corretta dieta e le terapie farmacologiche. La neurostimolazione gastrica con il sistema Enterra Therapy è stata approvata da parte della FDA statunitense.

Questa consiste nel produrre, tramite un dispositivo HDE, impulsi di stimolazione elettrica, che vengono indirizzati in maniera continua allo stomaco. Uno studio clinico randomizzato e molteplici studi non randomizzati in cieco e una serie di casi clinici hanno documentato un miglioramento dei sintomi intrattabili della gastroparesi diabetica e idiopatica.
Lo scopo di uno studio condotto presso l’Henry Ford Hospital di Detroit è stato quello di introdurre il neurostimolatore gastrico dell’Enterra Therapy nel trattamento della gastroparesi, comprendendone la fisiopatologia di questa, il funzionamento del dispositivo e il suo sviluppo e la valutazione dei risultati degli studi la sua efficacia. Per tali approfondimenti clicchi qui